Secondaria

Menu
Register

Laboratorio artigianale della lana

laboratorio

DENOMINAZIONE DEL PROGETTO:
Laboratorio ambientale. Laboratorio di lavorazione artigianale della lana e dei suoi derivati.

SCUOLE /GRUPPI COINVOLTI: Scuola secondariaFascia d’età 10-14 anni

NUMERO dei PARTECIPANTI: minimo/massimo  Da 5 a 25 DURATA del modulo



 
DURATA:
Modulo A 2 incontri in classe/laboratorio di 2 ore, 1  visita in fattoria di 4 ore.
Modulo B 1 visita in fattoria/laboratorio della durata di 4/6 ore.
SPAZI: Gli incontri possono essere realizzati sia presso le scuole che all’interno degli spazi del laboratorio/fattoria Filalalana di Castel d’Aiano (Bo).

FINALITA’: Lo scopo principale della fattoria sociale Filalalana è di divulgare una cultura dell’ambiente, dell’ecologia e dell’integrazione sociale, di riscoprire antichi mestieri, permettendo a bambini e ragazzi di conoscere da vicino alcuni animali, la flora locale, il territorio e la lavorazione artigianale della lana. L’idea della fattoria sociale integra in sé la possibilità di garantire ai componenti diversamente abili che vi lavorano, di vivere esperienze di reale inclusione sociale e di avere un ruolo attivo all'interno della Comunità. Attraverso il lavoro quotidiano e la presenza attiva nel territorio con laboratori, mercatini, gite ed escursioni si vogliono promuovere e valorizzare  maggiori occasioni di aggregazione che facilitino il confronto con le diversità, riscoprendo il contatto con la natura e il mondo contadino, in quanto radici dell'attuale tessuto sociale.

CONTENUTI della proposta: Conoscenza dei  materiali tessili. Conoscenza dei principali procedimenti di lavorazione artigianale e industriale  della lana (tosatura, pulitura, cardatura, tintura, filatura, ecc.). Conoscenza delle diverse attività produttive tessili–manifatturiere della zona. Laboratorio di lavorazione artigianale della lana.

Breve descrizione delle ATTIVITA’ e delle METODOLOGIE  che verranno utilizzate: Lezioni frontali con supporti video e sussidi multimediali. Distribuzione del materiale didattico e documentativo. Visite guidate alla fattoria e al laboratorio. Esperienze dirette di  lavorazione della lana. Attività di progettazione e realizzazione di accessori in lana (cotta o filata).

Eventuali PRODOTTI realizzati e MATERIALE DIDATTICO distribuito: Creazione di oggetti o accessori (spille, ciondoli, ecc.) realizzati con materiali prodotti dalla  lavorazione della lana (lana cotta, feltro, lana cardata) . Documentazione sulla lavorazione della lana e sul laboratorio Filalalana su supporto Dvd video.

RISULTATI A LIVELLO EDUCATIVO: Sensibilizzare ad una cultura ecologista e di salvaguardia del patrimonio storico-artigianale e naturale del territorio. Potenziare la capacità creativa, lo stare insieme e il lavoro cooperativo. Sensibilizzare al rispetto dell’altro e della diversità allo scopo di prevenire e contrastare la formazione di stereotipi e pregiudizi nei confronti di persone e culture. Stimolare ad una attiva partecipazione alla realtà culturale, sociale ed economica.

Eventuali collegamenti con la PROGRAMMAZIONE DIDATTICA curricolare: Le attività proposte si collegano all’asse di apprendimento scientifico- geografico–tecnologico, con particolare riferimento a: l’indagine dei fenomeni e dei sistemi antropofisici che concorrono a configurare l'assetto del territorio, l’individuazione delle strette interazioni fra mondo fisico, mondo biologico e comunità umane, i grandi settori della produzione (primaria, secondaria e terziaria) relativi ai bisogni fondamentali della società umana e le tecnologie in esse impiegate, il rapporto tra tecnica- ambiente e tecnica-lavoro.

css slideshow

css slideshow altezza ridotta